FORRA DEL LUPO


Sabato 31 Agosto

 

Proponenti: Manuel Masiero -Circolo NOI Casette  
Difficoltà: E
Dislivello: 400 metri.
Percorrenza: 5 ore.
Attrezzatura: da
escursione.
Partenza: ore 8:00 in
auto dalla parrocchia di Casette
(pranzo al
sacco).

Descrizione:

Piacevole itinerario di interesse storico da Serrada a
Forte Dosso delle Somme attraverso le trincee austro-ungariche che si
affacciano sulla Valle di Terragnolo. Punto di partenza dell’escursione é
l’abitato di Serrada, località Cogola. Un ampio slargo dove poter
parcheggiare si trova, proveniendo dal centro del paese, poco prima del
Ristorante Bar Cogola.

Di lato al ristorante parte il
sentiero SAT 137 che occorre seguire in direzione della Forra del Lupo e del
Forte Dosso delle Somme. Il sentiero é ben tracciato e con tratti di salita
quasi mai impervi con lunghi tratti all’interno delle trincee con ampie
visuali, in particolare verso il Pasubio e il Passo della Borcola. Caratteristico
il tratto chiamato Forra del Lupo che dà nome al percorso,
derivandolo probabilmente dal suono del vento all’interno della cavita
rocciosa. Il nome cimbro della località é invece Klebostuo (roccia fessurata).
Usciti dal bosco, sotto il Forte Dosso delle Somme si apre un ampio pianoro nel
quale é ben visibile il tracciato delle trincee. Per una galleria si giunge al
Forte Dosso delle Somme, con un fronte lungo un centinaio di metri, uno dei più
possenti forti dell’Impero.

Dal forte la vista spazia a
360°, con il gruppo Adamello-Brenta a farla da padrone. Al forte si pranza al
sacco.